Category Archive : Patologie respiratorie

Gli ex fumatori di sigarette tradizionali che usano quelle elettroniche o dispositivi di svapo possono essere a maggior rischio di cancro ai polmoni rispetto a quelli che non svapano. È il risultato di uno studio coreano presentato alla Conferenza internazionale ATS (American Thoracic Society) 2024, tenutasi a  San Diego, in California, dal 17 al 22…

Un versamento pleurico è una raccolta anomala di liquido presente nello spazio pleurico. Solitamente la causa è un’eccessiva produzione di liquido e/o un ridotto assorbimento linfatico (problema nel drenaggio). È la manifestazione più comune della malattia pleurica. La causa (l’origine) va dai disturbi cardiopolmonari e/o dalle condizioni infiammatorie sistemiche alla malignità di altri stati patologici…

La polmonite da ipersensibilità (o HP in breve) è una condizione infiammatoria del polmone la cui causa è riconducibile all’inalazione di minuscole particelle irritanti o “antigeni”. Un antigene è una sostanza esterna all’organismo in grado di essere riconosciuta dal sistema immunitario come estranea o potenzialmente pericolosa. Le fonti di questi antigeni possono essere molto diverse…

La malattia polmonare interstiziale (ILD) consiste in un gruppo di disturbi polmonari. Questi sono caratterizzati da infiammazione e/o fibrosi del parenchima polmonare associata a dispnea progressiva che spesso,  allo stadio terminale, provoca insufficienza respiratoria. Negli Stati Uniti, la malattia non grave colpisce circa 650.000 persone e provoca circa 25.000-30.000 decessi all’anno. Le forme più comuni…

La fibrosi polmonare è una malattia respiratoria cronica, irreversibile e a carattere progressivo. Fa parte delle interstiziopatie polmonari (ILDs – interstitial lung diseases) e può presentarsi in forma idiopatica (IPF – idiopathic pulmonary fibrosis, senza cioè che sia nota la causa scatenante) oppure secondaria ad altre condizioni. Come malattie autoimmuni e reumatologiche oppure in conseguenza…

L’embolia polmonare (EP) è una condizione clinica di emergenza. Per spiegare cos’è un’embolia polmonare, diciamo che essa si caratterizza per la formazione di un embolo, o coagulo, all’interno dell’arteria polmonare o di uno dei suoi rami. Questo va ad ostruire parzialmente o totalmente il vaso o i vasi sanguigni interessati, compromettendo la corretta circolazione del…

Un contributo del dottor Neil Skolnik “Sono il dottor Neil Skolnik. Oggi parlerò dell’aggiornamento 2023 della Strategia globale per la gestione e la prevenzione dell’asma. Ci occupiamo del trattamento di molti casi di asma e ci sono alcuni cambiamenti importanti, in particolare riguardo all’uso dell’albuterolo. Esistono due linee guida principali per quanto riguarda l’asma, la…

Il fenomeno dell’ asma da temporale è stato osservato in varie parti del mondo. Vediamo di cosa si tratta. L’asma da temporale è un evento che rappresenta un rischio per la salute dei pazienti con allergia ai pollini. In particolare nei periodi in cui si ha dispersione nell’atmosfera di significative quantità di questi allergeni. E…

Nel 2023 sono stati 44.000 le diagnosi di tumore al polmone. Un’incidenza decisamente elevata, così come elevata è la statistica di mortalità legata a questo tumore. Il dato della sopravvivenza a 5 anni (16% negli uomini e 23% nelle donne), infatti, colloca il tumore del polmone agli ultimi posti di questa infausta classifica. Un’attenta riflessione…

La BPCO è una malattia cronica che non colpisce solo il corpo, causando gravi problemi respiratori, ma influisce anche, non poco, sull’umore e sulla salute mentale di coloro che ne soffrono. Come succede per molte altre malattie croniche, si registra maggiore prevalenza di disagio psicologico rispetto alla popolazione sana in generale. La BPCO interferisce sulla…

La bronchite cronica ostruttiva o BPCO o ancora meglio COPD, che è un acronimo in lingua inglese e vuol dire Chronic Obstructive Pulmonary Disease, è una malattia complessa. Nelle sue fasi iniziali è caratterizzata da un’infiammazione cronica dell’apparato bronchiale per poi estendersi progressivamente e compromettere il tessuto polmonare. Con le ovvie conseguenze sulla funzionalità dell’apparato…

Il nodulo polmonare solitario – NPS -, chiamato anche lesione a moneta, è una formazione anomala che può essere riscontrata in uno dei due polmoni. Quando la radiografia del torace evidenzia una “macchia sul polmone”, o per essere più precisi un addensamento polmonare di tipo rotondeggiante che può misurare fino a 3 centimetri, questo viene…

Professor Nicola Dardes, che cos’è la polmonite? La polmonite è il capitano del battaglione della morte, così dicevano i medici della prima metà del 900, soprattutto nell’era pre-antibiotica. Era, infatti, una malattia gravissima e, in era pre-antibiotica, difficilmente curabile. La polmonite, per definizione, è l’infiammazione del tessuto polmonare, degli alveoli che sono quelle piccole sacche…

La legionellosi è un’infezione causata da un batterio chiamato Legionella (precisamente la specie Legionella pneumophila). L’infezione colpisce l’apparato respiratorio e la causa principale è l’inalazione di piccolissime goccioline d’acqua aerosol, contenenti batteri di Legionella.   La Legionella deve il suo nome all’epidemia acuta che, nell’estate del 1976, colpì un gruppo di veterani della Legione Americana….

Le bronchiectasie sono una patologia polmonare cronica. Nelle persone affette da bronchiectasie le vie respiratorie sono più dilatate rispetto al normale.Ciò comporta l’accumulo di muco (detto anche espettorato)e un maggior rischio di contrarre infezioni polmonari.Tali infezioni possono causare l’infiammazione dei polmoni, che può ostruirne o danneggiarne delle parti. Le bronchiectasie sono anche note come bronchiectasie non correlate…

Per pneumotorace spontaneo primario (PSP) si intende il primo episodio di pneumotorace. Ovvero il collasso di un polmone, in una persona che non soffre di patologie polmonari. Il termine pneumotorace indica il collasso di uno o entrambi i polmoni causato dall’ingresso di aria nella cavità pleurica. La cavità pleurica è lo spazio tra i due…

La sindrome da distress respiratorio acuto (ARDS, dall’inglese Acute respiratory distress syndrome) è una patologia potenzialmente fatale per cui i polmoni non sono in grado di funzionare correttamente. La causa una lesione alla parete capillare dovuta a malattia o contusioni. Ciò provoca fuoriuscite di liquido dalle pareti capillari. Queste portano a un accumulo di fluido…

Le patologie polmonari professionali, o occupazionali, sono condizioni patologiche causate o aggravate da sostanze a cui si è esposti sul posto di lavoro. L’impatto di tali patologie è sottovalutato a causa della mancanza di segnalazioni. Ad esempio, è più probabile che una patologia professionale si manifesti negli anziani non più in età lavorativa, la cui…

Sono trascorsi dieci anni da quando l’Unione Europea emanò una direttiva sulla sicurezza dei trasporti.  La sonnolenza venne aggiunta alle malattie neurologiche già considerate fattore di rischio primario per incidenti stradali. L’Italia recepì questo invito ed il Ministero della Salute istituì un Tavolo di esperti. Questo per produrre un Documento di Indirizzo sulla prevenzione e…

Cancro e tumore spesso sono usati come sinonimi…ma qual è la differenza?Il tumore è una proliferazione cellulare anomala e può essere limitata alla sede di origine, oppure può dare origine a metastasi. Cancro, invece, indica un tumore in grado di produrre metastasi. Parlando dei polmoni, il tumore viene considerato la “malattia primitiva”, quella da cui…

Professor Dardes, se si dice ipertensione si pensa in genere a quella arteriosa. Ma c’è anche l’ipertensione polmonare. Che cos’è? Si pensa all’ipertensione arteriosa perché è estremamente diffusa. L’ipertensione polmonare, in realtà, è una malattia piuttosto rara e anche piuttosto grave. Cosa significa, quindi, ipertensione polmonare? Aumento della pressione arteriosa polmonare, cioè nel circolo polmonare….

Professor Dardes, ci spiega che cos’è lo pneumotorace? Lo pneumotorace è la presenza anomala di aria all’interno della gabbia toracica. Mi spiego meglio: i polmoni stanno all’interno della gabbia toracica come la camera d’aria sta a contatto con il copertone. Quando c’è una condizione, cioè una lesione o della camera d’aria, quindi del polmone, o…

Professore, occupiamoci di apnee notturne, chiamate anche apnee ostruttive del sonno…ma come si fa a capire se si soffre di semplice russamento o se si va in apnea notturna? Nelle forme lievi, solitamente è il partner ad accorgersi della presenza di apnee ostruttive del sonno e della necessità di contattare il medico. Se si è…

Professor Nicola Dardes, russamento e apnee notturne sono due disturbi del sonno di cui soffrono molte più persone di quello che si possa immaginare. Effettivamente russamento e apnee notturne sono due condizioni molto diffuse. Chi è che non ha in famiglia delle situazioni aneddotiche del papà, dello zio, del nonno che hanno problemi respiratori nel…

Che una scarsa qualità del sonno sia dannosa per la salute del cuore è un fatto ben noto e anche documentato. Tuttavia, la maggior parte degli studi prende in esame soltanto uno o due aspetti del sonno (ad esempio, la durata o l’apnea notturna). Un team dell’Istituto nazionale francese di salute e ricerca medica (Inserm)…

Professor Nicola Dardes oggi parliamo di bronchite cronica, una delle più diffuse malattie dell’apparato respiratorio. Prima però sarà utile sapere come funzionano i polmoni. La bronchite cronica non è una malattia banale ed è sicuramente necessario approfondirne gli aspetti. Per quanto riguarda l’apparato respiratorio, possiamo dire che è costituito fondamentalmente di due porzioni: le vie…

Professor Nicola Dardes, oggi ci spiegherà che cos’è l’enfisema polmonare. Ricordiamo che in Italia le malattie respiratorie croniche sono la terza causa di morte. Esattamente. E sono rappresentate soprattutto dalla bronchite cronica ostruttiva e dall’enfisema polmonare. C’è una definizione unica che ha una sigla internazionale, che è COPD, che significa malattia polmonare ostruttiva cronica. I…

Professor Dardes, cosa significa asma? Asma è un termine generico, bisogna distinguere l’asma bronchiale e l’asma cardiaco. Asma vuol dire mancanza di respiro, accorciamento del respiro ed è maschile. Non è femminile,  è lo asma. E fondamentalmente in pneumologia si parla di asma bronchiale. Spesso i pazienti vengono da me dicendo “io ho l’allergia perché…

Oggi parliamo, con il Prof. Dardes, di una patologia molto diffusa e, purtroppo, spesso trascurata o sottovalutata: la cosiddetta “tosse del fumatore” ovvero la bronchite cronica semplice. E’ possibile anche guardare il video, relativo a questo argomento, pubblicato sul canale youtube del Professore. Per farlo clicca qui chi è il Prof. Dardes Perchè la bronchite cronica semplice…